Leonardo Da Vinci - Il Cenacolo
Dalle crepe la luce

La mostra ci fa cogliere come il desiderio che spinge Leonardo gli doni uno sguardo sul reale che lo rende capace di cogliere il macrocosmo nel microcosmo, il Mistero nel dettaglio. Punto centrale della mostra è L’Ultima Cena, dipinta nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, il capolavoro del periodo milanese dell’artista. La scena del dipinto coglie la drammaticità dell’attimo in cui Gesù nel Vangelo di Giovanni pronuncia la frase: ”In verità vi dico uno di voi mi tradirà!”. In continuità alla tradizione domenicana Leonardo compenetra nel suo capolavoro il momento dell’istituzione dell’Eucarestia con quello del tradimento, mostrando il profondo rispetto di Dio nei confronti della libertà umana. Nel ...

Dettagli Mostra Calendario Completo
Calendario Mostra

Il Mistero della Salvezza
nei mosaici di San Marco

Il titolo scelto per la mostra vuole essere riassuntivo di un percorso riscontrabile all’interno della Basilica stessa. La lettura dei mosaici, la loro simbologia possono oggi apparire come un prodotto per addetti ai lavori; in realtà non è difficile riscoprire nella bellezza del mosaico e  il significato che esso comunica. Il percorso seguito aiuta a fare memoria dell’Origine che ha prodotto questa opera nel passato e che la rende attuale per noi. Il gesto di Cristo che afferra Adamo e lo libera definitivamente dalla schiavitù della morte, ripreso dal mosaico dell’Anastatis, (ovvero il mistero della discesa agli Inferi di Cristo), scelto come logo, esprime compiutamente il messaggio che si dipana nel percorso della mostra.

Dettagli Mostra Calendario Completo
Calendario Mostra

Ad Usum Fabricae. L'infinito plasma l'opera
la costruzione del Duomo di Milano

Nel mondo medioevale, un edificio esprimeva la natura dell’uomo come rapporto con l’infinito: la Cattedrale. La mostra intende presentare il secolare cantiere del Duomo di Milano, raccontando le storie di uomini e donne che hanno dato il loro contributo all’impresa e il ruolo fondamentale che questa ebbe per la vita sociale ed economica della città. La costruzione della Cattedrale coinvolse tutta la città, era l’opera per eccellenza cui tutti, in vario modo, partecipavano. Come annotano gli Annali della Fabbrica del Duomo, “senza differenza di classe, tutti accorrevano a portare il proprio obolo per la grande impresa con le materiali offerte di denaro e robe”. Così la Cattedrale, costruita per esprimere l’originale movimento della ...

Dettagli Mostra Calendario Completo
Calendario Mostra

Romano Guardini
Vorrei aiutare gli altri a vedere con occhi nuovi

Che cosa comunica al mondo contemporaneo Romano Guardini? Perché la sua persona e le sue opere sono interessanti per gli uomini e le donne e, soprattutto, per i giovani del terzo millennio? Queste sono le domande alle quali cerca di rispondere la mostra, che vuole far incontrare l’“uomo” Guardini. Un uomo, il cui cuore inquieto e spalancato non ha mai smesso, durante tutta la sua vita, di porre domande a se stesso, alla realtà nella sua continua irriducibile “polarità” e tensione. Che non ha mai smesso di porre domande ai suoi studenti, alle istituzioni, alla Chiesa, dando così mirabilmente voce alle domande di ogni uomo, alle nostre domande. Attraverso i luoghi e gli avvenimenti salienti della sua vita, documentati anche con fotografie, ...

Dettagli Mostra Calendario Completo
Calendario Mostra

Tessere la Tua lode
Le opere lignee di fra’ Giovanni da Verona in Santa Maria in Organo

La mostra vuole far incontrare al visitatore il monaco  olivetano fra’ Giovanni da Verona   proprio nella sua città, in epoca rinascimentale, nella chiesa di Santa Maria in Organo, dove si trovano il coro e la sacrestia, opere di intarsio in legno di pregiatissimo valore. Di fra’ Giovanni da Verona sappiamo assai poco, ma attraverso la sua arte conosciamo i frutti della sua totale dedizione alla gloria di Dio. Infatti, fra’ Giovanni usò tutta la sua genialità nella lavorazione del legno affinché ogni suo confratello nella vita monastica  e chiunque si fosse lasciato e si lasci oggi avvincere dalla bellezza della sua "pittura" lignea , potesse fare la stessa esperienza di unità  tra il rendere lode a Dio ("ora")e l'opera ...

Dettagli Mostra Calendario Completo
Calendario Mostra


Approfondimenti